giovedì, maggio 26, 2011

La fuga di Mladic è finita


Il giorno tanto atteso è arrivato.
Alle 13 di oggi il Presidente serbo Boris Tadic ha confermato che Ratko Mladic, il responsabile dei peggiori crimini commessi durante il conflitto jugoslavo, è stato arrestato dalle forze speciali serbe.
Non sono ancora stati resi noti i particolari dell'operazione.

Il generale è ora atteso dal Tribunale penale internazionale per la ex Jugoslavia.

Oggi per i parenti delle migliaia di vittime innocenti che questo boia ha sulla coscienza è soltanto un giorno meno triste.

2 Comments:

At 3:40 PM, Blogger beppe said...

Dal sito del Tribunale internazionale le dichiarazioni del Procuratore Generale, Serge Brammertz e una sintesi dei capi di accusa pendenti sull'ormai ex fuggitivo.
http://www.icty.org/sid/10670

 
At 5:39 PM, Blogger Roberto Spagnoli said...

Oggi è un gran giorno. Per la Serbia. Per la Bosnia. Per le vittime dei carnefici che vollero qual folle bagno di sangue. Per la giustizia internazionale, così inadeguata, così contraddittoria, così indispensabile. Per continuare ad avere un briciolo di speranza nell'umanità.

 

Posta un commento

<< Home

Bandiera della Jugoslavia che fu