martedì, aprile 24, 2012

Sarajevo al cinema

Nel ventennale dell'assedio alla capitale bosniaca fioccano le produzioni cinematografiche che ricordano l'avvenimento o sono ambientate in quel triste contesto.
Angelina Jolie, famosa attrice, moglie di famoso attore, volto della Hollywood sensibile alle disgrazie mondiali, esordisce come regista e presenta il suo "Nella terra del sangue e del miele", (In the land of blood and honey) film per il quale sarà insignita della cittadinanza onoraria della città.
Il riconoscimento viene conferito ogni anno a personalità pubbliche straniere che si contraddistinguano per il sostegno alla città.
Non si conosce ancora la data di uscita nelle sale italiane, per il momento c'è il trailer

Di produzione nostrana invece "Venuto al mondo", trasposizione cinematografica del celebre libro della Mazzantini, portato sul grande schermo dal marito Sergio Castellitto è stato presentato al Festival di Roma e dovrebbe uscire in autunno (titolo inglese Twice Born). Attori principali Hemile Hirsch e Penélope Cruz..





1 Comments:

At 12:20 PM, Blogger Emina Ristovic said...

Sinceramente, preferirei vedere "Venuto al mondo", visto che ho letto il libro e mi è piaciuto molto. Non sono prevenuta nei confronti della Jolie, come molti miei compaesani, e solo che, vedendo il trailer, non mi dato nessun feedback.

 

Posta un commento

<< Home

Bandiera della Jugoslavia che fu