giovedì, aprile 02, 2009

La Bosnia ai mondiali?





La nazionale di calcio bosniaca sta compiendo una grande impresa: ieri sera ha battuto la più quotata nazionale belga (come già aveva fatto a Bruxelles pochi giorni fa) e si trova al secondo posto nel proprio girone, piazzamento che garantirebbe gli spareggi per andare in Sud Africa nel 2010.
I bosniaci, guidati dal guru croato Miroslav "Ciro"Blazevic, ( l'artefice dell'incredibile terzo posto della Croazia ai mondiali del 1998 in Francia), giocano bene, forti anche di un gruppo di giocatori di ottimo livello stabilmente inseriti nei principali campionati europei.
La nazionale è formata da bosgnacchi, croati e serbi ma fino a poco tempo fa scaldava il cuore solo ai primi, preferendo gli altri gruppi etnici identificarsi con le nazionali serba e croata: ora l'entusiasmo è in crescita, e credo che se arrivasse un'incredibile pass per i mondiali l'unificazione politica della Bih farebbe un passo decisivo, perchè lo sport ha un potere di coesione incredibile (e incomprensibile).
Noi possiamo solo incrociare le dita, e fare i migliori auguri a Dzeko e compagni, affinchè realizzino il loro sogno, e con esso quello di chi sogna una Bosnia unita, prospera e soprattutto felice.


4 Comments:

At 5:15 PM, Blogger BILJANA said...

http://www.guardian.co.uk/football/blog/2009/apr/01/world-cup-2010-former-yugoslavia-jonathan-wilson

 
At 7:55 PM, Blogger beppe said...

Il Guardian la pensa allo stesso modo ;)

http://www.guardian.co.uk/football/feedarticle/8435185

 
At 7:57 PM, Blogger beppe said...

Articolone!
Grazie Bibi!

 
At 10:40 PM, Blogger Lina said...

napred bosnia !

 

Posta un commento

<< Home

Bandiera della Jugoslavia che fu